Tutorialdock | Free Web Resources

Apple: Lion integra la modalità browser only

| di:

applebrosermode Apple: Lion integra la modalità browser only

MacRumors ha scoperto un’interessantissima feature di Lion non presentata da Apple durante la WWDC 2011 ma presente nella beta del sistema distribuita ai tester.

Si tratta di una modalità di avvio “browser only” che permette di utilizzare una versione del sistema operativo ridotta all’osso composta dal solo Safari. Una sorta di sistema cloud integrato da Apple nel classico ambiente desktop per fronteggiare la possibile avanzata di Chrome OS.

La nuova modalità browser only di OS X Lion sarà accessibile dal menu di riavvio del sistema.

Ad ogni modo, il “sistema cloud” di Apple non è da intendersi solo come una risposta a Chrome OS ma anche come un’importante feature di sicurezza. Utilizzandola, infatti, è possibile consegnare nelle mani degli utenti meno esperti una sessione di lavoro “sandboxata” in cui i file di sistema e i documenti conservati sul computer sono protetti da modifiche accidentali.

Purtroppo, non ci sono ancora informazioni sui tempi di avvio della Safari-Mode di Lion. Consentirà un’accensione istantanea del computer come Chrome OS o sarà più lenta?

Mac OS X 10.7 Lion sarà disponibile dal mese di Luglio esclusivamente online, sul Mac App Store. Costerà 29.99 dollari (circa 23 €).

In ogni caso, con il lancio di Lion, Chrome OS, e Windows 8 la guerra dei sistema operativi di nuova generazione comincia ad entrare nel vivo. Prepariamoci a vederne e sentirne delle belle!

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente