Tutorialdock | Free Web Resources

Google+: guida sulle funzionalità di base

| di:

Googleplusicon Google+: guida sulle funzionalità di base

Google+ sebbene ancora in fase beta continua a riscuotere grande successo: per questo motivo è necessario conoscerlo meglio in tutti i suoi aspetti cercando di sfruttare pienamente ogni sua funzionalità.

Attivare la chat

La prima volta che si effettua l’accesso a Google+ con il proprio account dovrebbe apparire una finestra simile a questa:

Google 400x328 Google+: guida sulle funzionalità di base

In questo modo Google+ permette di scegliere con quali cerchie (liste di Persone, Amici, Famiglia ecc…)   poter chattare.

Come avviene per le liste di amici di Facebook potremo decidere di apparire on line solo per alcune cerchie di Amici escludendone altre.

Sotto lo stream, in basso a sinistra, verranno visualizzati i nomi dei contatti con cui è possibile chattare.

Creare nuove cerchie

Premendo sull’icona delle cerchie in alto alla pagina, entrerete nella pagina riservata alla gestione dei contatti. Le cerchie impostate di default sono 4: Amici, Famiglia, Conoscenti e Persone che seguo, ma possono esserne create molte altre.

Per attivare una nuova cerchia, selezionate l’icona che rappresenta un vostro amico e rilasciatela nella cerchia “rilascia qui per creare una cerchia” ed ecco fatto!  Una volta dato il nome alla cerchia questa apparirà nello stream.

Inviare messaggi privati

Google+ non prevede l’invio di messaggi privati, ma essendo legato agli account di Google (e quindi Gmail), consente ai suoi utenti di inviare e-mail come fossero dei messaggi privati in stile Facebook e da la possibilità di mascherare l’email del mittente ma non il suo nome. Non è il massimo che si possa chiedere sotto il punto di vista della privacy, ma se siete interessati ecco come abilitare questa “feature”:

  • Cliccate sul vostro nome (in alto a sinistra) per accedere alla pagina del proprio profilo su Google+;

  • Cliccate sul pulsante blu Modifica profilo;

  • Cliccate sul pulsante Invia un’email presente nella parte sinistra della pagina;

  • Mettete la spunta su Consenti agli altri di inviarmi email da un link sul mio profilo;

  • Selezionate Le tue cerchie dal menu a tendina per autorizzare solo i propri amici a inviare le e-mail;

  • Cliccate sul pulsante Salva per salvare le impostazioni.

 Come formattare il testo e taggare qualcuno

Quando scriviamo un post nello stream possiamo formattare il testo scegliendo tra grassetto, corsivo e barrato. Per taggare possiamo scegliere due modalità: utilizzare la solita “@” oppure inserire un + prima di digitare il nome della persona da taggare.

formatttazione google plus Google+: guida sulle funzionalità di base

Scorciatoie da tastiera

In Google+ sono disponibili anche delle scorciatoie da tastiera per effettuare più velocemente alcuni passaggi. Per navigare nello Stream si possono utilizzare i tasti ‘j‘ (per scendere) e ‘k‘ (per salire) e, una volta raggiunto il post che vogliamo commentare, è sufficiente premere invio e automaticamente si aprirà la textarea dove possiamo scrivere il nostro commento, se vogliamo pubblicarlo tramite tastiera, dato che premendo invio si va a capo nel commento, per condividerlo è sufficiente premere una volta Tab e poi invio e il commento si pubblicherà.

Questo è tutto, se avete altre domande fatele pure nella nostra pagina Facebook oppure commentate questo articolo.

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente