Tutorialdock | Free Web Resources

Google+: con le pagine ci stupisce ancora

| di:

tutorialdockfanpage Google+: con le pagine ci stupisce ancora

Il colosso Google con il suo social network, Google+, ci stupisce nuovamente, dopo i giochi social, ecco anche le pagine. Vista la novità, abbiamo voluto immediatamente provarle.

Proprio ieri sera infatti, abbiamo creato una fan page per Tutorialdock in Google+, vediamo come.

Creare pagine su Google+ ti permette di entrare in contatto con i tuoi follower, iniziando conversazioni faccia a faccia nei videoritrovi e rendendo più facile consigliare gli annunci agli amici e nei risultati di ricerca.

Appena iniziamo la creazione della pagina ci viene chiesta la categoria a cui appartiene:  una volta inserito il nome e il sito web (opzionale) della pagina, possiamo proseguire con gli altri passaggi.

Ci verrà chiesto di inserire un’immagine ed un motto, come nei nostri profili.

Una volta creata la pagina, la cosa che stupisce è forse il fatto che, avere una pagina è come avere un altro profilo soltanto che limitato all’amministrazione della pagina. Inoltre il nome dell’amministratore non è visibile pubblicamente.

googlepages Google+: con le pagine ci stupisce ancora

Questo aumenterà molto la visibilità dei siti web iscritti per quanto riguarda le ricerche Google. Infatti scrivendo “+” seguito dal nome della pagina (+Tutorialodock,+Google), Google ricercherà automaticamente la parola chiave inserita,  sul social network.

Per il momento, la creazione di nuove pagine, è disponibile solo nella versione inglese di Google, ma presto arriverà anche in lingua italiana.

Tags:


L'Autore

Co-fondatore ha realizzato personalmente il codice su cui si basa Tutorialdock. Ora si occupa di programmazione scrivendo articoli nella categoria tutorial. Sito web dell'autore

Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente