Tutorialdock | Free Web Resources

Windows 8: live tiles sempre aggiornate con bassi consumi

| di:

aero metro Windows 8: live tiles sempre aggiornate con bassi consumi

Windows 8, come abbiamo visto già più volte, si caratterizza per le sue pratiche tiles nella schermata iniziale, che permettono di dare uno sguardo alla situazione senza dover aprire i singoli programmi.

Certamente in questo modo siamo in grado di risparmiare tempo, dal momento che con uno sguardo, possiamo rimanere aggiornati su e-mail, previsioni meteo, chat social e ultime news, ma la prima cosa che ci potremmo chiedere è se anche il consumo energetico e di risorse è stato ottimizzato per un aggiornamento continuo delle informazioni.

Microsoft ha pensato anche a questo e ha progettato un modello data-driven, in base al quale le notifiche vengono inviate attraverso dati XML di pochi KB. E’ vero che soltanto pochi giorni fa era scattato l’allarme sicurezza riguardo i dati trasferiti via XML, ma sembra che Microsoft abbia già adottato le contromisure necessarie.

Il sistema si comporta come un normale servizio push, già utilizzato per le e-mail: in questo modo le notifiche sono generate ed inviate al pc equipaggiato con Windows 8 dal WNS (Windows Push Notification Service) in modo da ridurre al minimo il consumo energetico ed alleggerire il sistema in termini di prestazioni.

Per garantire l’affidabilità del servizio e renderlo immune da attacchi che possano inviare false informazioni alle tiles, Microsoft utilizza un meccanismo di autenticazione anonimo che identifica in modo univoco la connessione tra il PC e WNS. In questo modo, disservizi o errori come accaduto a RIM, dovrebbero essere ricordi lontani.

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente