Tutorialdock | Free Web Resources

Intel: chip da 128Gb a 20 nanometri con Micron

| di:

intel128gigabit Intel: chip da 128Gb a 20 nanometri con Micron

Intel e Micron nell’occasione dell’annuncio dell’inizio della produzione in massa dei primi chip NAND da 64Gb (8GB) sviluppati a 20 nanometri ha anche voluto sottolineare il nuovo traguardo raggiunto con il primo chip da 128Gb a 20 nanometri.

Il nuovo prodotto rispetta  le specifiche ONFI 3.0, che prevedono una velocità di 333 megatransfers al secondo (MT/s) e permette di salvare 1 Terabit di dati, ad un prezzo minore, in uno spazio pari ad un dito.

Gli impieghi di una tale tecnologia sono numerosi: senza fantasticare troppo infatti, moduli tali, magari anche a 25 nanometri, possono essere impiegati nella realizzazione di memorie per tablet, smartphone o SSD sempre più compatte e performanti.

Dimensioni minori si traducono in un costo di produzione minore con relativo effetto sul mercato finale: gli utenti,a partire da giugno del prossimo anno, potranno metter mano su un prodotto innovativo ma ad un prezzo comunque accessibile.

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente