Tutorialdock | Free Web Resources

Chrome: pre-rendering e Safe Browsing

| di:

googlechrome Chrome: pre rendering e Safe Browsing

L’ennesima nuova versione di Chrome, al momento ancora in beta, disponibile da oggi, secondo quanto riportato sul blog ufficiale riuscirà a velocizzare ulteriormente l’apertura delle pagine web anticipandone il caricamento durante l’ instant search.

Non è un’assoluta novità: già con Instant Pages si assisteva in un certo verso a un pre-caricamento del sito ricercato, tuttavia ora prende il nome di Omnibox.

Omnibox, che combina barra di ricerca e quella degli indirizzi, provvede ad un rendering anticipato delle pagine visitate più di frequente e che appaiono sulla barra degli indirizzi quando si attiva l’auto-completamento abbattendo i tempi di caricamento delle pagine più lente.

Altra novità rilevante, questa volta a livello di sicurezza, riguarda la lotta al malware in Rete. Google questa volta si è concentrato sugli exploit che inducono l’utente, durante l’installazione di un software, a far eseguire una particolare azione.

La soluzione adottata consiste nel far analizzare al browser, ad ogni download i file con estensione exe/msi, ed avvisare l’utente del potenziale pericolo.

Sono due novità assolutamente interessanti che sottolineano nuovamente come Chrome, spinto da Google, cerchi in ogni occasione di migliorarsi per migliorare la ricerca in rete.

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente