Tutorialdock | Free Web Resources

FileSonic chiude, Uploaded bloccato negli Stati Uniti

| di:

filesonic FileSonic chiude, Uploaded bloccato negli Stati Uniti

A pochi giorni dalla chiusura di Megaupload, FileSonic ha deciso di chiudere i battenti della propria area sharing, togliendo così all’utenza quella che poteva essere una soluzione alternativa.

La notizia arriva con un’annuncio nella homepage del servizio: “tutte le funzionalità di condivisione su FileSonic sono state disabilitate. Il nostro servizio può soltanto essere utilizzato per caricare o per trovare file che si sono caricati personalmente”.

Inoltre, pare che il sito abbia rimosso dai propri server tutti i file che violavano il copyright. Una volta ripulito il proprio spazio di storage, il servizio diventa pertanto un “Dropbox” qualunque, privo di funzioni di scambio ed utile soltanto come spazio di backup remoto o conservazione “cloud” dei propri file personali.

Oltre a FileSonic anche Uploaded.to ha bloccato la propria attività impedendo l’accesso ai server dagli Stati Uniti.

In questo modo è stata esclusa la legislazione che più di ogni altra ha messo in evidenza la volontà di perseguire la pirateria dal punto di vista legale e giudiziario ma potrebbe risultare vano.

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente