Tutorialdock | Free Web Resources

Personalizzare l’interfaccia di Ubuntu 12.04, Gnome Classic

| di:

ubuntu unity ui Personalizzare linterfaccia di Ubuntu 12.04, Gnome Classic

L’interfaccia Unity, presente di default in Precise Pangolin, può non piacere a molti.

Dunque meglio cancellarla e sostituirla con Gnome Shell. Provateci. Ho perso due giorni a tentare di rendere accessibile quell’ambiente a una persona che capisce poco o nulla di Ubuntu e non ci sono riuscito.

Credo che l’alternativa migliore a Unity sia Gnome classic, un ambiente che ricorda gnome 2 ma molto più leggero di Gnome Shell.

Installare Gnome Classic

Per installare Gnome Classic ci serviamo di una riga di comando e il terminale di Ubuntu:

sudo apt-get install gnome-session-fallback

Una volta fatto, basta riavviare il sistema e selezionare (prima dell’immissione della password) “Gnome Classic“.

Ritocchi all’interfaccia di Gnome Classic

Anche se sbarazzarsi di Unity è stato già un bel traguardo, così com’è, la UI di Gnome Classic  è ancora “bruttina” e incompleta.

Per prima cosa, tenendo premuti i tasti Super+Alt fate clic con il tasto destro del mouse sulla barra in alto a destra: selezionate “aggiungi al pannello“, e dal menù che si apre, fate clic su “Indicatore Completo”.

Il tasto “Super” corrisponde alla bandierina di Windows per i pc o alla mela o cmd nelle tastiere Apple.

Sempre tenendo premuti super+alt, fate clic con il tasto destro sulla barra in basso, ed eliminatela.

Avviate ora Ubuntu Software Center (dal menù applicazioni in alto) ed installate l’applicazione “Docky” con cui inseriremo una comoda dock in basso nel desktop.

Terminata l’installazione, aprite “Docky” dal meù Applicazioni> Accessori. Per ottenere il risultato desiderato, come primo avvio, la configuriamo nel modo seguente:

Impostazioni di Docky 001 Personalizzare linterfaccia di Ubuntu 12.04, Gnome Classic

Scarichiamo il set di icone ”Faenza”, digitando da terminale …

sudo nautilus

… inserite la vostra password e verrà aperta una finestra del file manager eseguita come amministratore.

Portatevi nella cartella dove risiede il set di icone scaricato (probabilmente tramite un percorso del genere /home/nomeutente/downloads/) e scompattate il pacchetto in /usr/share/icons/.

Se Ubuntu non vi permette questa operazione, scompattate l’archivio nella cartella download e copiatelo nel percorso corretto.

Ora scaricate il pacchetto tema ”Equinox Evolution Dawn” e come avete appena fatto per il set di icone, scompattatelo in /usr/share/themes/.

A questo punto portatevi in “Software Center” e installate il programma “impostazioni avanzate”. Ora avviatelo (si trova in applicazioni> strumenti di sistema> preferenze) e configuratelo in questo modo:

Advanced Settings 002 Personalizzare linterfaccia di Ubuntu 12.04, Gnome Classic

Advanced Settings 003 Personalizzare linterfaccia di Ubuntu 12.04, Gnome Classic

Advanced Settings 004 Personalizzare linterfaccia di Ubuntu 12.04, Gnome Classic

 Una volta riavviato, il sistema dovrebbe apparire così:

ubuntu scrivania Personalizzare linterfaccia di Ubuntu 12.04, Gnome Classic

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente