Tutorialdock | Free Web Resources

Secure Boot di Windows 8, nessun problema per Ubuntu

| di:

ubuntu 1210 Secure Boot di Windows 8, nessun problema per Ubuntu

Mark Shuttleworth si pronuncia ufficialmente sulla faccenda del  Secure Boot di UEFI. Installare Ubuntu su sistemi dotati di questo sistema di blocco sarà ancora possibile.

Canonical non richiederà un pagamento per la generazione della chiave privata e non utilizzerà GRUB2: la chiave è già stata registrata presso VeriSign ed utilizzerà l’infrastruttura di Windows 8.

La soluzione di Canonical permetterà agli utenti di installare Ubuntu senza troppi problemi e richiederà soltanto la stessa modifica del boot loader che già ora si deve operare per affiancare il sistema operativo open a quello presente sul pc.

Efilinux sarà il sostituto di GRUB2 e verrà inserito nel pacchetto da installare nelle macchine che prevedono il Secure Boot: gli altri continueranno a utilizzare GRUB2 nella speranza che questa “protezione” in più si possa disabilitare.

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente