Tutorialdock | Free Web Resources

Android: liberare spazio nella memoria interna

| di:

link2SD Android: liberare spazio nella memoria interna

La memoria interna dei telefoni Android è spesso molto ridotta rispetto alla capacità della scheda micro SD e questo non permette di installare molte applicazioni sul dispositivo.
Anche se è possibile, dalle impostazioni di sistema, spostare i contenuti dalla memoria interna a quella esterna, in realtà, buona parte dell’applicazione rimane nella memoria del telefono.

Utilizzando l’applicazione link2SD è possibile invece spostare completamente le applicazioni in una seconda partizione della memoria esterna, creando collegamenti simbolici in quella interna, in modo da risparmiare una grossa quantità di spazio.

Prima di procedere con il partizionamento della scheda SD, necessario per il corretto funzionamento dell’applicazione, è necessario disporre dei privilegi di root sul vostro dispositivo: se non l’avete già fatto seguite una delle procedure spiegate nei precedenti post.

Il partizionamento di un disco formatta tutte le partizioni, quindi prima di procedere fate un backup dei dati!

Per partizionare correttamente la memoria esterna, dovete prima di tutto collegare il telefono al computer attraverso un cavo USB, o, meglio ancora, utilizzando un adattatore microSD-SD.

Le distro linux e OS X sono già in grado di creare partizioni nei formati richiesti, ma se usate Windows dovete scaricare questa applicazione.

Una volta avviato un programma di partizionamento, che sia Utility Disco di OS X, o MiniTool Partition Wizard per Windows, eliminate la partizione e createne altre due con queste caratteristiche:

Windows:

  • Label: Quello che volete

  • Create As: Primary

  • File SystemFAT32

  • Driver Letter: Lasciate quello che trovate

  • Cluster size: Lasciate quello che trovate

Questa partizione FAT32 sarà quella dei dati personali, come le foto e la musica.

Creiamo ora la seconda partizione che dovrà ospitare le applcazioni:

  • Label: Quello che volete

  • Create As: Primary

  • File Systemext2

  • Driver Letter: Lasciate quello che trovate

  • Cluster size: Lasciate quello che trovate

OS X:

  • Schema partizioni: 2 Partizioni

Partizione principale:

  • Nome: quello che volete

  • Formato: MS-DOS (FAT)

Partizione secondaria:

  • Nome: quello  che volete

  • Formato: MS-DOS (FAT)

Applicate le modifiche, smontate la scheda SD dal PC e inseritela nel telefono.

Nel frattempo scaricate e installate sul telefono Link2SD.

Al primo avvio l’applicazione vi chiederà di selezionare il formato della seconda partizione, selezionate ext2 o FAT32, a seconda di come l’avete formattata.

Una volta fatto potrete spostare liberamente le applicazioni (eccetto quelle di sistema) dal telefono alla scheda SD e viceversa, in modo da liberare spazio nella memoria interna e poter installare molte più applicazioni.

Lo spazio potrebbe essere liberato solo dopo il riavvio del dispositivo.

Tags:


  • Pingback: tutorialdock - Android: liberare spazio nella memoria interna - AlterVista - Webpedia

  • Lorenzo

    Molto utile, grazie

  • angelo

    Ciao, ho fatto come dici ma non ha funzionato, il mio SF è il Galaxy Xcover2 GT-s7710 android 4.1.2 , in oltre ora vedo solo una partizione 16G dei 32 G della SD.Mi puoi aiutare?

    • Fabrizio

      ciao Angelo io ho il tuo stesso problema, ho inserito una scheda sd da 32 ma mi dice sempre che devo cancellare della memoria dal tel! Tu hai risolto?

      • angelo

        Ciao Fabrizio, Ad oggi ho ancora lo stesso problema…tu hai avuto modo di risolvere?

Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente