Tutorialdock | Free Web Resources

Come scegliere un nuovo mac

| di:

apple collection gadget Come scegliere un nuovo mac

Portatile o Desktop?

La risposta a questa domanda dipende soprattutto dalle vostre esigenze e disponibilità.

E’ opportuno prendere un portatile se …

Avete poco spazio a disposizione, viaggiate, avete bisogno di avere sempre il vostro computer a disposizione, la vostra principale occupazione è navigare su internet o usare suite d’ufficio.

Optate per un desktop nel caso in cui …

Abbiate bisogno di un computer più potente, non abbiate necessità di spostarvi, siate interessati al gaming, vogliate configurare un server, dobbiate utilizzare applicazioni che richiedono molte risorse, abbiate bisogno di un monitor più grande di 17”.

Una volta fatta questa scelta è opportuno stabilire il budget: se è maggiore o uguale a 800€ è possibile acquistare un mac nuovo di zecca, altrimenti è consigliabile valutare l’acquisto di un mac usato.

Prima di addentrarci negli store è necessario farsi un’idea del modello da acquistare: in seguito sono elencati i vari modelli di mac (in ordine di prezzo crescente) attualmente in commercio con le varie configurazioni e caratteristiche.

Desktop e Server

Mac Mini (e Mac Mini Server), iMac, Mac Pro (e Mac Pro Server)

Portatili

Mac Book AirMac Book Pro

Una volta scelto il modello bisogna pensare alla configurazione

A differenza dei PC, dove Windows richiede un processore molto performante, nei macintosh è consigliabile investire di più nella memoria che nel processore: raramente ho utilizzato il processore di un mac al 100% mentre mi capita spesso, pur avendone 8GB, di esaurire la memoria RAM rallentando così drasticamente la velocità del sistema!

Nuovo o usato?

Se il budget è troppo basso o se semplicemente volete risparmiare qualcosa, è consigliabile acquistare un mac usato.

Esistono numerosi siti internet molto affidabili, tra cui macusato e macexchange, dove privati mettono in vendita i loro macintosh usati. Ad alcuni potrebbe sembrare una pessima idea comprare un mac usato: ma non è così.

In questi siti ci sono numerosi macintosh configurati per ogni esigenza a prezzi notevolmente ridotti! E anche se alcuni sono delle generazione precedenti, spesso ne vale la pena, date voi stessi un’occhiata e valutate il da farsi, vedrete che non rimarrete delusi.

Sempre in questi due siti, per chi fosse interessato, si trovano spesso vecchi mac, che potrebbero interessare ai collezionisti o a chi ha bisogno, per esigenze personali, di hardware datati non più in commercio.

Questo può permettere di utilizzare applicazioni e giochi  sviluppati per Mac OS che girano siolo su hardware PowerPC o Motorola-IBM. Per esempio, nei Power Mac G4 è possibile installare, oltre ad OS8, OS9 e OSX il sistema operativo MorphOS, un sistema operativo completo e ancora aggiornato, non basato su unix che permette di utilizzare applicazioni vintage di Amiga e C64.

 Gli ultimi consigli

Non comprate hardware che non sfrutterete mai! Visitando macusato e macexchange (il secondo in particolare) vi sarete accorti che sono in vendita molti mac configurati al top che vengono venduti per inutilizzo, non fate lo stesso errore! Il processore di base e 8GB di memoria RAM nella maggior parte dei casi sono più che sufficienti!

State attenti al sistema operativo. Un altro motivo per il quale molti mac relativamente nuovi vengono venduti è il sistema operativo: numerosi utenti che utilizzavano Snow Leopard si sono trovati male con Lion e Mountain Lion, che sono sistemi operativi molto più pesanti dei precedenti, e adatti praticamente solo ai mac usciti dopo di loro. Un consiglio: se potete fate il downgrade!

Tags:


Tips: abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente